Venezia 041-610918 Milano 02-23056089 formazione@enforma.srl

Percorsi di job coaching per favorire l’occupazione di persone disabili

Enforma, in qualità di ente accreditato alla formazione e ai servizi per il lavoro, eroga misure di job coaching finalizzate all’inserimento lavorativo e alla permanenza dei rapporti di lavoro delle persone con disabilità.

Nel contesto del Fondo Regionale per l’occupazione delle persone con disabilità (FRD), Regione Veneto promuove e finanzia servizi di accompagnamento al lavoro finalizzati alla stabilità degli inserimenti lavorativi e al mantenimento dell’occupazione delle persone con disabilità.

A tal proposito, Enforma, in qualità di ente accreditato in Regione Veneto alla formazione e ai servizi per il lavoro, propone attività di analisi, orientamento e accompagnamento al lavoro finalizzate ad un inserimento efficace in azienda dei lavoratori con disabilità.

Gli obiettivi sono l’integrazione e il benessere dei lavoratori, attraverso la valorizzazione delle potenzialità e l’adattamento delle stesse ai fabbisogni aziendali, in un’ottica di empowerment e di processo di crescita all’interno dell’organizzazione lavorativa.

Cosa prevedono i servizi di job coaching per disabili

I servizi prevedono l’accompagnamento al lavoro nei primi mesi successivi all’assunzione, oppure azioni di supporto volte a risolvere criticità emerse in costanza di un rapporto di lavoro.

Gli interventi sono finalizzati al benessere e all’integrazione lavorativa delle persone con disabilità le quali, attraverso un percorso di crescita strutturato, prenderanno consapevolezza delle proprie capacità e svilupperanno il proprio potenziale, anche al fine di aggiornare la propria professionalità ai fabbisogni dell’azienda nella quale sono inseriti e ai cambiamenti.

Le azioni garantite sono:

  • analisi del quadro generale;

  • puntualizzazione delle problematiche;

  • definizione del programma;

  • allenamento e affiancamento;

  • supervisione dell’attività di affiancamento ed eventuale aggiornamento del programma di inserimento.

 

Il job coach, attraverso un’analisi del contesto aziendale, individua le problematiche da risolvere e programma le azioni da intraprendere in un percorso individuale, condiviso con il lavoratore e con i responsabili aziendali, volto all’integrazione e alla stabilità dell’inserimento nel tempo.

L’azione del job coaching per disabili è orientata all’attivazione di meccanismi di empowerment del lavoratore e alla creazione di un ambiente di lavoro collaborativo dal quale possono trarre giovamento tutti i soggetti coinvolti: lavoratori e datori di lavoro.

I destinatari dell’iniziativa

I destinatari degli interventi sono le persone con disabilità iscritte all’elenco di cui alla legge n. 68/99 che necessitano di un servizio di affiancamento da parte di un job coach in una delle seguenti situazioni:

  • nella fase iniziale di un rapporto di lavoro, non oltre i tre mesi dalla data di assunzione, presso datori di lavoro privati, con contatto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, a tempo determinato di almeno 12 mesi o apprendistato;

  • durante il rapporto di lavoro presso datori di lavoro privati, in caso di difficoltà insorte per cambiamenti quali ad esempio l’attribuzione di nuove mansioni, il cambiamento di reparto, la riorganizzazione aziendale, il cambiamento nello stato di salute del lavoratore.

6 + 5 =